Agevolazioni covid sulla tariffa rifiuti 2022

27 ottobre 2022

logo agevolazione

SCADENZA 30 NOVEMBRE 2022 - Iniziativa a sostegno alle utenze non domestiche per far fronte agli effetti pandemici per l'anno 2022: è aperta la possibilità alle associazioni di volontariato, i circoli ricreativi, i centri sociali, i musei e le associazioni culturali per accedere a benefici tariffari

Data di Pubblicazione

27 ottobre 2022

Testo dell'agevolazione

Per far fronte all’emergenza le istituzioni pubbliche hanno dovuto chiedere un grande sforzo collettivo, anche mediante provvedimenti legislativi e appelli alla responsabilità che hanno coinvolto anche le realtà no profit (associazioni operanti nel terzo settore, associazioni culturali, musei, ecc).
Ecco che per meglio sostenere tutte queste realtà che operano sul territorio senza fini di lucro, che nonostante le restrizioni e le limitazioni, hanno saputo individuare le migliori soluzioni per non dover interrompere, se non parzialmente, le proprie attività di cui il nostro territorio beneficia, tra le altre iniziative l’Amministrazione si è voluta far carico e si è resa portavoce presso il Consiglio di Bacino Priula, Ente di Governo del servizio pubblico di gestione dei rifiuti, per individuare assieme la possibilità di usufruire di benefici tariffari per l’anno 2022.
Il Consiglio di Bacino Priula ha infatti, deliberato delle riduzioni tariffarie rivolte alle utenze non domestiche che, a seguito dei provvedimenti nazionali di contrasto alla pandemia da Covid-19, sono state soggette a restrizioni – anche parziali – nell’esercizio delle loro attività, come previsto dal decreto Sostegni bis, convertito con modificazioni della L.23 Luglio 2021, n.106, art.6 e successivamente dalla Legge n.25 del 28/03/2022 di conversione del DL n°4 del 27/01/2022.
Per l’anno 2022 è prevista un’agevolazione che verrà calcolata sulla quota fissa dimensionale, legata alla classe di superficie dell’utenza. Se l’utenza ha già beneficiato dell’agevolazione Covid per il 2021 e il contratto per il servizio rifiuti è rimasto attivo anche nel 2022 o parte di quest’ultimo, la riduzione prevista verrà conteggiata automaticamente, senza presentare apposita domanda tramite lo Sportello Online. Precisiamo che per accedere all’agevolazione è necessario essere in regola con i pagamenti dei documenti contabili emessi da Contarina.
A tal riguardo, al fine di facilitare l’accesso alle riduzioni senza incontrare difficoltà nelle pratiche burocratiche, di seguito riportiamo le modalità di accesso e richiesta:

  • Registrazione dell’utenza sullo Sportello online e compilazione del modulo di autorizzazione, per poter modificare e/o aggiornare i propri dati o i servizi in uso
  • Accesso allo Sportello online con le credenziali fornite
  • Selezionare il tasto «Chiedi riduzioni tariffarie»

Link per la domanda

Per visualizzare tutte le informazioni relative all'iniziativa e per procedere, entro il 30/11/2022, alla presentazione della richiesta tramite il servizio di Sportello online, si invitia a consultare a pagina dedicata utilizzando il seguente link:

https://contarina.it/impresa/racolta-differenziata/tariffa-2/sportello-online

o in alternativa al seguente collegamento tramite QR Code: